Promozione di Piani e Progetti Aziendali, Settoriali e Territoriali e Pluriaziendali

AVVISO 3/2015 - Promozione di Piani e Progetti Aziendali, Settoriali e Territoriali e Pluriaziendali di formazione continua riferiti al comparto Logistica, Spedizioni e Trasporti.

Aziende beneficiarie con classi dimensionali da 1 a 149 dipendenti

I destinatari dell’attività formativa sono i lavoratori/lavoratrici dipendenti di Aziende aderenti a FOR.TE. – vengono compresi ANCHE lavoratori occupati nei livelli inferiori: lavoratori stagionali, sospesi, in mobilità, cassa integrazione, con contratti di solidarietà, con contratti a progetto ed apprendisti.

Le aziende operanti nel Settore LOGISTICA, SPEDIZIONI e TRASPORTI che occupano al loro interno da 1 a 49 dipendenti – avranno l’opportunità di beneficiarie di un Piano Formativo di tipo Territoriale, Settoriale O Settoriale Nazionale che soddisferà esigenze formative pluriaziendali, anche di reti e di filiere, o fabbisogni formativi comuni alle aziende appartenenti alla stessa categoria merceologica.

Nei Piani Territoriali / Settoriali verranno coinvolte almeno 11 aziende

Il finanziamento concesso per ogni Piano Formativo Settoriale/Settoriale Nazionale / Territoriale non potrà superare il valore massimo di € 200.000,00

I Piani Aziendali / Interaziendali – sono finalizzati a soddisfare esigenze espresse da singole aziende, gruppi di imprese e aziende costituite in ATS

Beneficiarie dei Piani Aziendali sono Aziende che hanno in forza da 50 a 149 dipendenti

Il finanziamento massimo per i Piani Aziendali è calcolato secondo i seguenti parametri:

  • Da 26 a 50 dipendenti – fino a € 50.000,00
  • da 51 a 100 dipendenti – fino a € 75.000,00
  • da 101 a 149 dipendenti – fino a € 100.000,00

La formazione può essere erogata attraverso le seguenti modalità: aula, seminari e, fino ad un massimo del 50% delle ore totali di formazione del Piano, attraverso FAD, affiancamento e training on the job.

Azioni ammissibili:

  • Aggiornamento Continuo
  • Riqualificazione professionale
  • Adeguamento e riconversione delle competenze professionali
  • Promozione delle pari opportunità
  • Promozione della qualità del servizio e soddisfazione del cliente.

 

Durata dei Piani: 24 mesi

  • Scadenze per la presentazione delle istanze 30 ottobre 2015